Certosa di Parma

Strada Della Certosa, 20 - 43122 - Parma

Telefono: +39 0521498401

Orari

La Certosa di Parma è visitabile solo su prenotazione ogni sabato pomeriggio alle 15.30 (durata 1 ora circa) con visite guidate a cura di ITINERA EMILIA APS.

Chiusa sabato 16 aprile.
Apertura straordinaria lunedì 18 aprile (Pasquetta) con doppio turno mattina e pomeriggio alle 10.00; 11.15; 15.30; 16.15

Per informazioni e prenotazioni: prenotazioni@itineraemilia.it– tel. +39 327 746 9902.
Come partecipare:
– L’accesso è consentito solo tramite prenotazione, scrivendo a: prenotazioni@itineraemilia.it
– Il costo del servizio guida è di € 7,00/persona, € 5,00 (12-18 anni), € 3,00 (6-11 anni), gratuito fino a 5 anni, da regolare prima della visita.
– Il numero massimo di accessi per turno è di 25 persone.
– All’atto della prenotazione è necessario fornire i dati richiesti dall’Ente: nome, cognome, luogo e data di nascita, numero documento di identità, data ed Ente di rilascio.

Certosa di Parma

Condividi

Certosa di San Girolamo detta Certosa di Parma

Fondata nel 1285 divenne parte dell’ordine monastico dei Certosini e qui i monaci abitarono per 483 anni.

Il complesso architettonico giunse a configurarsi a fine ‘400, quando vennero terminati i due chiostri con le celle monastiche. Nel 1551 subì una pesante devastazione, mentre un altro intervento inglobò l’originaria chiesa gotica in una barocca mai ultimata. L’attuale facciata neoclassica risale al 1847. Verso il 1910 nuove modifiche comportarono la distruzione delle celle monastiche. Della vecchia Certosa è integralmente conservata l’antica Sagrestia. Nulla rimane degli antichi arredi medievali, mentre restano quelli rinascimentali, pale affrescate o scolpite, affreschi, capitelli e altari.

Dal 1975 ospita la scuola di formazione ed aggiornamento della Polizia Penitenziaria.

Top