Registrazione concerto del Quartetto Adorno per Rassegna a cura dell’Istituto Italiano di New York

Luogo:

Orario:

Condividi

Fondato nel 2015 da Edoardo Zosi, Liù Pelliciari, Benedetta Bucci e Danilo Squitieri, Il Quartetto Adorno si è perfezionato presso la Scuola di Musica di Fiesolesi, facendosi conoscere a livello internazionale aggiudicandosi il Terzo Premio (con Primo non assegnato), il Premio del Pubblico e il Premio Speciale per la migliore esecuzione del brano contemporaneo di Silvia Colasanti nell’edizione 2017 del Concorso Internazionale “Premio Paolo Borciani”. Nella storia trentennale del Concorso nessun quartetto italiano aveva ottenuto un riconoscimento così importante. Vincitori nell’ambito di “2016 ISA Internationale Sommerakademie” del Premio “2. Wiener Schule Preis” per la miglior esecuzione di un quartetto appartenente alla seconda scuola di Vienna, si sono esibiti in diretta radiofonica per la ORF Radio KulturHaus di Vienna. Nel 2018 è vincitore della X Edizione del Concorso Internazionale per quartetto d’archi “V. E. Rimbotti” e diviene inoltre artista associato in residenza presso la Chapelle Musicale Reine Elisabeth di Bruxelles. Nel 2019 ottiene un prestigioso riconoscimento artistico ricevendo il Premio “Una vita nella musica giovani 2019”. Dal 2019 il Quartetto Adorno è supportato dal CIDIM.

Il Quartetto Adorno ha tenuto concerti per importanti Società Musicali italiane ed estere e collabora con artisti di livello nazionale e internazionale.

INel 2019 viene pubblicato il primo CD del Quartetto Adorno per Decca Italia con il Quartetto No. 3 Op. 19 di A. von Zemlinsky e il Quintetto con Clarinetto di J. Brahms Op. 115 insieme ad Alessandro Carbonare. Nelle Stagioni 2019/20/21 il Quartetto Adorno è impegnato nell’esecuzione dell’integrale dei quartetti di L. van Beethoven presso “Associazione Musicale Lucchese”, “Viotti Festival” a Vercelli, “Amici della Musica” di Cagliari, “Festival di musica da Camera” Urbino,  “Musikamera” presso le Sale Apollinee del Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Bellini di Catania.


Benedetta Bucci suona la viola igino sderci del 1939 appartenuta e suonata da piero farulli durante i quarant’anni di   carriera e nelle registrazioni con il quartetto italiano. ringraziamo per questo Antonello Farulli; 
- Liù Pelliciari suona il suo violino stefano scarampella del 1917 appartenuto al violinista americano Sergiu Luca; - Ddanilo Squitieri suona il violoncello Francesco Guadagnini del 1919 generosamente concesso da Ilie Ionescu; Edoardo Zosi suona il suo violino Ansaldo Poggi del 1929.

Informazioni:

SOCIETA’ DEI CONCERTI DI PARMA APS - Via Emilia Ovest 42/c 43126 – Parma; Tel +39 0521 572600; Mob. +39 328 8851344

 

Orario ufficio dal lunedì al venerdi dalle 14 alle 18; 

www.societaconcertiparma.com

www.paganinifestival.com

Registrazione concerto del Quartetto Adorno per Rassegna in streaming a cura dell’Istituto Italiano di New York . In collaborazione con la Società dei Concerti di Parma.

Top