Dialoghi di musica 2022

Luogo:

Orario:

Condividi

“Dialoghi di musica” è una rassegna di divulgazione musicale, giunta quest’anno alla VI edizione, che vuole portare a un largo pubblico la musica vocale antica attraverso la formula delle lezioni-concerto. Tema principe è la musica sacra e profana di Medioevo e Rinascimento. Particolare risalto sarà dato al tema del canto liturgico dei e dai monasteri femminili del Medioevo europeo.

Sono quattro gli appuntamenti del 2022:

12 giugno, ore 21.00
Chiesa di San Vitale 

20 giugno, ore 21.00
Chiostro della Pinacoteca Stuard – in occasione della Festa della Musica
 

1° novembre
Chiesa di San Francesco del Prato

19 novembre
Chiesa di Santa Croce – in occasione degli ottocento anni dalla consacrazione

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero e gratuito.

I concerti sono sostenuti dai gruppi corali dell’Associazione di Promozione Sociale “Coro Ferdinando Paer” APS di Colorno, attiva da quasi cinquant’anni sul territorio provinciale e nazionale.

Viae amoris

Orario:

Primo dei quattro appuntamenti della rassegna di musica antica “Dialoghi di musica” VI Edizione.

Se le vie dell’amore sono infinite, le vie per esprimerlo ancor più. Se ne trova una per ogni madrigale. Pure nel repertorio sacro i compositori hanno fatto i conti con questo sentimento, trasportato verso altri livelli. E parliamo sempre di amore? Sì, perché ne abbiamo bisogno. Tutte le strade portano a amor. 

Il concerto sarà eseguito dal Coro Polifonico Paer.

Ingresso libero e gratuito. 

Per info: info@coropaer.it 

Il canto delle Badesse

Orario:

Secondo dei quattro appuntamenti della rassegna di musica antica “Dialoghi di musica” VI Edizione, in occasione della Festa della Musica.

Le testimonianze musicali provenienti da monasteri e conventi femminili. Ildegarda di Bingen, badessa benedettina e compositrice; Herrada di Landsberg, canonichessa e autrice dell’Hortus deliciarum; María González d’Agüero, badessa cistercense che commissionò l’importantissimo Codex Las Huelgas. Senza tralasciare la voce di tante badesse, monache e consorelle che ogni giorno hanno cantato l’ufficio divino. Un concerto che è un viaggio lungo il Medioevo, attraverso quello che le badesse hanno scritto, ascoltato, cantato.

Il concerto sarà eseguito dalla Schola Medievale del Coro Paer. 

Ingresso libero e gratuito. 

Per info: info@coropaer.it 

Top