Consonanze. La Fisarmonica tra Poesia e Musica Colta nella “Petite Capital”

Luogo:Casa della Musica

Orario:

Condividi

Nessuna civiltà può sussistere e sopravvivere senza una memoria collettiva, elemento indispensabile per preservare la loro identità, le tradizioni, la cultura: in mancanza della memoria, anche solo di una parte, la società attraversa una crisi di identità. Per questi motivi è nostro dovere salvaguardare la memoria dell’importante funzione sociale che ha avuto la fisarmonica del ‘900 nel nostro territorio. Questo progetto è finalizzato al recupero, conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale, materiale ed immateriale delle tradizioni musicali e sociali legate alla fisarmonica nella nostra provincia. E’ sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Parma, presentato dal Comune di Felino (Comune capofila), Comune di Fornovo, Comune di Fontevivo, Comune di Compiano e Comune di Parma – Casa della Musica.

CONSONANZE. La Fisarmonica tra Poesia e Musica Colta nella “Petite Capital” . Compagnia “Il Sogno”.

Poesia e musica non sono soltanto due dei più intimi e straordinari strumenti della comunicazione umana. Sono le “porte dell’anima” e creano dimensioni oniriche, magiche, alchemiche. Le letture di alcune delle poesie dei maggiori poeti di Parma (da Attilio Bertolucci ad Alberto Bevilacqua a Gianluigi Conti solo per citarne alcuni) alternati e accompagnati da composizioni per fisarmonica e bandoneon (da Galliano a Piazzolla) e da celebri arie liriche (da Verdi, a Costi, a Donizzetti, a Puccini), hanno l’obiettivo di guidare ed accompagnare l’ascoltatore in un percorso immersivo ed emozionale alla scoperta di ciò che unifica e mette in dialogo tradizioni e generi apparentemente agli antipodi stilistici.

Lo spettacolo è a cura della Compagnia “Il Sogno”, composta da: Lorenzo Munari, fisarmonica e bandoneon; Maria Antonietta Centoducali, attrice; Gianni Binelli, attore; Romano Franceschetto, baritorno; Pietro Brunetto, tenore; Paolo Mora, violino; Alessio Tedeschi, violoncello; Gianluca Campanini, pianoforte e Gabriele Campanini, clarinetto.

 

INFORMAZIONI

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili.

produzioni.campanini@gmail.com 

Casa della Musica P.le San Francesco 1, Parma. Tel. 0521 031170-171 infopoint@lacasadellamusica.it   www.lacasadellamusica.it 

Top