Parma 360 Festival della creatività contemporanea

Luogo:Sedi varie

Orario: vedi programma

Tariffe: Ingresso gratuito alle mostre

Condividi

Per informazioni:  sito: www.parma360festival.it email: info@parma360festival.it

V edizione. Il Tempo muove, altera, trasforma…

Nella città eletta Capitale italiana della Cultura 2021, prende il via la quinta edizione di PARMA 360 Festival della creatività contemporanea, evento dedicato alle massime espressioni delle arti visive contemporanee e alla creatività giovanile. Se il claim che ha accompagnato fin dall’inizio il programma di Parma2020 è la cultura batte il tempo, quello di PARMA 360 festival è Il Tempo muove, altera, trasforma…Dall’8 maggio 2021 il festival festeggia cinque anni e interpreta il nuovo ritmo della città proponendo al grande pubblico mostre ed eventi diffusi in città in luoghi istituzionali e privati, all’insegna della rigenerazione e della rifunzionalizzazione degli spazi urbani per un coinvolgimento attivo della cittadinanza e dei visitatori.

Tra i progetti del programma ufficiale di Parma Capitale della Cultura 2020+21 prende avvio LA VIA DELLE FORME. Viaggio tra i mestieri di Parma, mostra multimediale e interattiva.
Il percorso dell’edizione 2021 si sviluppa poi in un progetto espositivo di caratura nazionale, dedicato ai temi della bellezza, della rigenerazione e dell’immaterialità del nostro patrimonio storico-artistico e ambientale.

Cracking Art, il movimento artistico conosciuto per la creazione di installazioni urbane caratterizzate da animali giganti in plastica rigenerata, sbarca a Parma prima in PIAZZALE DELLA PACE e poi in STAZIONE, con il progetto TEMPO DI LUPI:
14-15-16 maggio, Piazzale della Pace
17 MAGGIO – 18 luglio, Stazione di Parma (Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, 11)

In questa edizione di PARMA 360 Festival, grazie alla collaborazione con Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), apre al pubblico lo “Spazio Viaggiatori” del secondo piano della Stazione di Parma con le mostre MAPPING THE STARS di Vincenzo Marsiglia, realizzata in collaborazione con Arteam Cup e con la mediapartnership di Espoarte e LIGHT AND SHADOW di David Cesaria, realizzata in collaborazione con Galleria Area/B di Milano.

Alla Casa del Suono l’installazione video-sonora EXTERNAL LANDSCAPE dell’artista e fotografo Matteo Mezzadri riprende un gesto molto semplice, compiuto innumerevoli volte: attraversare il paesaggio, a piedi, esplorando lo spazio con il corpo, la mente e la videocamera.

DINAMICA 
è uno spaccato dell’illustrazione italiana contemporanea, è una mostra collettiva che presenta otto tra i migliori e più affermati illustratori italiani a cura del giovane brand torinese Illustation: Davide Bonazzi, Francesco Bongiorni, Federica Bordoni, Fernando Cobelo, Camilla Falsini, Chiara Ghigliazza, Giordano Poloni e Shut Up Claudia. Sempre presso Italia Veloce – spazio vetreria è allestita anche la mostra “Güéngo – Evoluzione della specie” dell’artista Vanessa Macagnino (Locri, 1985).

Come ogni anno, anche in questa edizione del festival, l’Edicola liberty di Piazza della Steccata viene rivestita con un progetto dedicato all’illustrazione contemporanea, realizzato in collaborazione con Caracol Art Gallery e con il supporto di Servizievole: GIULIA NERI… e le case fermarono il vento, 15 maggio – 30 giugno, Edicola Piazza della Steccata

Il Festival abbraccia attivamente tutta la città e si arricchisce del Circuito off 360 VIRAL per coinvolgere il pubblico in un percorso nel centro storico con l’obiettivo di rilanciare e promuovere la fervida cultura artistica già presente sul territorio e supportare le attività commerciali. All’appello sono chiamati circa 20 spazi creativi di Parma: gallerie, studi professionali, associazioni, ristoranti, negozi, per una ricca e curiosa offerta espositiva.

LE MOSTRE:

La via delle forme
Viaggio tra i mestieri di Parma. Mostra multimediale e interattiva ideata da Antica Proietteria
8 maggio – 8 agosto 2021
Galleria San Ludovico – Borgo del Parmigianino, 2
Orari: lunedì – venerdì 15.00 – 19.30; sabato, domenica e festivi 11.00 – 19.30. Martedì chiuso. Apertura per gruppi la mattina su appuntamento.
Per visitare la mostra il sabato e la domenica, prenotazione obbligatoria (entro il giorno precedente)
tramite App Parma 2020.
Ingresso libero

Cracking art. Tempo di Lupi
14-15-16 maggio
Piazzale della Pace
17 maggio – 18 luglio
Stazione di Parma
Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, 11
Ingresso libero

Matteo Mezzadri. External Landscape
Casa del Suono – Piazzale Salvo D’Acquisto
8 maggio – 20 giugno
Orari: da mercoledì a domenica 10.00 – 18.00. Lunedì e martedì chiuso.
Per visitare la mostra il sabato e la domenica, prenotazione obbligatoria (entro il giorno precedente) tramite App Parma 2020.
Ingresso libero

Vincenzo Marsiglia. Mapping The Stars
Stazione di Parma (2° piano) – Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, 11
8 maggio – 30 giugno
Orari: venerdì, sabato, domenica e festivi 11.00 – 20.00. Per visitare la mostra il sabato e la domenica, prenotazione obbligatoria (entro il giorno precedente) tramite App Parma 2020.
Ingresso libero

David Cesaria. Light and Shadow
Stazione di Parma (2° piano) – Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, 11
8 maggio – 30 giugno
Orari: venerdì, sabato, domenica e festivi 11.00 – 20.00. Per visitare la mostra il sabato e la domenica, prenotazione obbligatoria (entro il giorno precedente) tramite App Parma 2020.
Ingresso libero

Dinamica
8 illustratori
8 dimnamiche creative
Italia Veloce – spazio vetreria – Via Dalmazia 3/A
8 maggio – 30 giugno
Orari: venerdì, sabato, domenica e festivi 11.00 – 20.00.
Per visitare la mostra il sabato e la domenica, prenotazione obbligatoria (entro il giorno precedente) tramite App Parma 2020.
Ingresso libero

Vanessa Macagnino. Güéngo – Evoluzione della specie
Italia Veloce – spazio vetreria – Via Dalmazia 3/A
8 maggio – 30 giugno
Orari: venerdì, sabato, domenica e festivi 11.00 – 20.00.
Per visitare la mostra il sabato e la domenica, prenotazione obbligatoria (entro il giorno precedente) tramite App Parma 2020.
Ingresso libero

Giulia Neri…e le case fermarono il vento
15 maggio – 30 giugno
Edicola Piazza della Steccata
Ingresso libero

Per informazioni: www.parma360festival.it – info@parma360festival.it

E’ possibile effettuare la prenotazione per il week end tramite App Parma 2020+21.

Top