L’altra resistenza

Luogo:Ape Parma museo Strada Farini, 32

Orario: da martedì a domenica dalle 10.30 alle 17.30

Tariffe: ingresso 3,00 € biglietto cumulativo per le mostre del museo 5,00 € Il biglietto include l’accesso alle Sale Museo Amedeo Bocchi, alla Sala Museo Renato Vernizzi e alle sale espositive dedicate alle collezioni d’arte di Fondazione Monteparma.

Condividi

Il percorso espositivo illustra i diversi aspetti dell’esperienza vissuta dagli internati militari ed è composto da una parte introduttiva che riguarda i dati complessivi del fenomeno, con una sezione dedicata agli internati del parmense, che comprende anche mappe interattive e filmati. Segue poi la trattazione di temi di natura esistenziale e di tutto quello che si iscrive alla soggettività e all’esistenza umana relegata dietro i reticolati, raccontando anche gli stati d’animo e il reinserimento dei reduci una volta rientrati a casa a guerra conclusa, con una particolare attenzione per l’Associazione Nazionale Reduci dalla Prigionia (sezione di Parma), della quale ISREC conserva le carte “Storie di vita” raccontate nelle lettere inviate a casa, negli appunti segnati nei diari e nelle testimonianze scritte.

Iniziativa promossa da Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma con il sostegno di Fondazione Monteparma, Comune di Parma e Regione Emilia-Romagna.

Dal 20 aprile al 15 giugno 2024
da martedì a domenica dalle 10.30 alle 17.30

ingresso 3,00 € biglietto cumulativo per le mostre del museo 5,00 €
Il biglietto include l’accesso alle Sale Museo Amedeo Bocchi, alla Sala Museo Renato Vernizzi e alle sale espositive dedicate alle collezioni d’arte di Fondazione Monteparma.

Durata indicativa visita circa 45 minuti

Possibilità di visite guidate su prenotazione.
Per informazioni: info@apeparmamuseo.it tel. 0521203413

Top