La Via delle Forme: viaggio tra i mestieri di Parma

Luogo:Galleria S. Ludovico

Orario:

Orari:

Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 15-19.30

Sabato, domenica 11-19.30

Martedì chiuso

Apertura per gruppi la mattina su appuntamento

Tariffe:

Ingresso gratuito

Condividi

info@parma360festival.it

www.parma360festival.it

www.gia.pr.it

Mani operose ricche di esperienza ma capaci di disegnare il futuro. Antichi mestieri aperti all’innovazione che sanno tenere sempre l’uomo al

centro. La cultura del fare si racconta attraverso una mostra multimediale allestita alla Galleria San Ludovico di Parma, dove passato e futuro dialogano in forme inattese.

Sei personaggi della storia di Parma – il pittore manierista Parmigianino, l’architetto di Corte Ennemond Alexandre Petitot, il re dei tipografi Giambattista Bodoni, il compositore Giuseppe Verdi, il regista Bernardo Bertolucci, le stiliste Sorelle Fontana – guidano il visitatore in un viaggio alla scoperta dell’artigianato parmense, che si dipana tra enogastronomia, architettura, editoria, trasporti e logistica, lavorazioni tecnologiche e mondo della moda. E lo fanno attraverso innovativi sistemi multimediali e interattivi, ideati da Antica Proietteria, in grado di immergere il pubblico in uno storytelling corale.

“La via delle forme. Viaggio tra i mestieri di Parma” è una mostra promossa da Parma 360 Festival della creatività contemporanea in collaborazione con il Gruppo Imprese Artigiane, in occasione di Parma Capitale italiana della cultura 2020+21.

Top