Settembre Gastronomico 2020

Luogo:

Orario:

Tariffe:

Info e biglietti
Ufficio IAT del Comune di Parma – Piazza Garibaldi
Tel. +39 0521218889
turismo@comune.parma.it 

Condividi

Settembre, il food in festa a Parma
Promuovere il territorio di Parma, raccontandone l’unicità attraverso la sua ricchezza gastronomica e le sue filiere: Parmigiano Reggiano DOP e latte, Prosciutto di Parma DOP, pasta, pomodoro e alici. È questa la filosofia di “Settembre Gastronomico”: dal 30 agosto al 27 settembre, ricco è il calendario di appuntamenti, che avranno una natura diffusa, tra centro storico cittadino e provincia parmense.

Un benvenuto… di gusto!
Parma, capitale della Food Valley e Città Creativa UNESCO della Gastronomia, dà il suo benvenuto a turisti e food lover con un omaggio speciale: una “Tasty Box”, uno scrigno che racchiude i tesori food del territorio. Come averla? Semplice: basta soggiornare un sabato notte in hotel a Parma.

La musica verdiana incontra l’arte della tavola
“Settembre Gastronomico” è anche… musica, in collaborazione con il Teatro Regio di Parma. Otto gli appuntamenti in cartellone: nello spirito di Verdi OFF, l’idea è di portare l’emozione di Verdi tra le persone. I ristoranti si trasformano così in palcoscenici speciali, con un richiamo alla tradizione dei cantastorie.

Eventi diffusi dal 30 agosto al 27 settembre 2020:

Una kermesse golosa diffusa sul territorio
Quest’anno “Settembre Gastronomico” avrà un carattere diffuso, con eventi in tutto il territorio: merito di ristoratori, tra cui la squadra Parma Quality Restaurants, baristi e titolari di gastronomie che, moderni storyteller in cucina, dovranno raccontare l’identità della Food Valley attraverso le sue filiere. Ogni settimana sarà dedicata a un prodotto diverso.

Pomodoro – dal 30 agosto al 5 settembre;
Prosciutto di Parma DOP – dal 6 al 12 settembre;
Parmigiano Reggiano DOP e prodotti lattiero-caseari – dal 13 al 19 settembre;
Pasta e Alici – 20 al 27 settembre.

Cene

Reggia di Colorno • Colorno (PR)
Martedì 1.09.2020 | ore 20.00
Parma incontra Bergamo
È un matrimonio di sapori tra Parma e Bergamo quello che si festeggia il 1° settembre alla Reggia di Colorno: la squadra di Parma Quality Restaurants è capitanata dallo chef tre stelle Michelin Chicco Cerea.
Costo a persona € 75,00. Biglietti disponibili dal 1 agosto.
Parte del ricavato della serata sarà devoluto a Emporio Solidale Parma
i posti per questa cena sono esauriti

Portici del Grano • Piazza Garibaldi, Parma
Martedì 15.09.2020 | ore 20.00
Parma incontra Genova
Il gemellaggio tra Parma e Genova, nato nel segno della musica, trova la sua giusta celebrazione anche a tavola: merito degli chef di Parma Quality Restaurants e di chef Matteo Losio, che firmano una cena a più mani.
Costo a persona € 75,00. Biglietti disponibili dal 1 agosto.
Parte del ricavato della serata sarà devoluto a Emporio Solidale Parma

Bersò Liberty • Parco Ex Eridania, Parma
Giovedì 24.09.2020 | ore 20.00
In cucina con Verdi
Musica Maestro, anche in cucina: il 24 settembre, all’Auditorium Paganini di Parma, l’opera lirica, diretta dal regista Gianmaria Aliverti, incontra l’arte dei fornelli, a cura degli chef Parma Quality Restaurants.
Costo a persona € 75,00. Biglietti disponibili dal 1 agosto.

1 settembre – Parma incontra Bergamo

Orario:

alle 20.00

Dove : Reggia di Colorno

È un matrimonio di sapori tra Parma e Bergamo quello che si festeggia il 1° settembre alla Reggia di Colorno: la squadra di Parma Quality Restaurants è capitanata dallo chef tre stelle Michelin Chicco Cerea.
Parte del ricavato della serata sarà devoluto a Emporio Solidale Parma.

15 settembre – Parma incontra Genova

Orario:

alle 20.00

Dove : Piazza Garibaldi

Il gemellaggio tra Parma e Genova, nato nel segno della musica, trova la sua giusta celebrazione anche a tavola: merito degli chef di Parma Quality Restaurants e di chef Matteo Losio, che firmano una cena a più mani.
Parte del ricavato della serata sarà devoluto a Emporio Solidale Parma.

24 settembre – In cucina con Verdi

Orario:

alle 20.00

Dove : Parco Eridania

Musica Maestro, anche in cucina: il 24 settembre, all’Auditorium Paganini di Parma, l’opera lirica, diretta dal regista Gianmaria Aliverti, incontra l’arte dei fornelli, a cura degli chef Parma Quality Restaurants.

Top