Mercante e dintorni. Incontri tra il virtuale e il reale

Luogo:Per vedere gli incontri (gratuiti) collegarsi al sito www.mercanteinfiera.it/eventi/webinar

Orario: Consultare il programma

Tariffe: Gratuito

Foto d'archivio abito in perle e seta_courtesy Mercanteinfiera

Condividi

Ideata da Fiere di Parma, la rassegna di incontri è un’ iniziativa “virtuale” attraverso la quale si darà spazio e voce a una pluralità di soggetti del mondo “reale” che contribuiranno ad arricchire il dibattito intorno a tutte quelle discipline che a Mercanteinfiera trovano la loro sede naturale: dal design alla storia del costume, dalla moda al bijoux passando per l’antiquariato. Agli incontri on line prenderanno la parola imprenditori, esperti dei singoli settori, collezionisti e giornalisti.

Programma incontri:

martedì 16 marzo, ore 17.00
Made in Italy. Tra storia e prospettiva del glamour
Da dove dovrà ripartire la moda nel dopo-covid? Quali gli elementi vincenti del nostro passato che non potremo trascurare? E ancora, la nuova campagna di Gucci omaggia lo stilista americano Ken Scott; Lorenzo Serafini per Philosophy ripropone la donna anni ’80: che posto ha allora il vintage nell’attuale scenario ed ha ancora senso parlare nella moda di tendenze?
A parlarne saranno Lucia Mantero dal 2011 alla guida (col fratello Franco) dell’azienda tessile Mantero di Como, Fulvio Alvisi docente di Textil Design all’ Istituto Europeo di Design di Milano, Franco Jacassi proprietario di Vintage Delirium, storico negozio milanese e Paolo Aquilini diret-tore del Museo della seta di Como che testimonierà come la digitalizzazione stia contribuendo a conservare la tradizione legata alla fibra proteica di origine animale più famosa al mondo, la seta.

martedì 30 marzo, ore 17.00
Brillanti illusioni. Due passi virtuali nel bijoux americano
Il bijoux spesso derubricato a puro oggetto dal valore estetico ha in realtà profondamente segnato la storia del costume italiano e americano contribuendo in modo significativo al processo di eman-cipazione della donna. A parlarne, Maria Teresa Cannizzaro presidente dell’Associazione cultu-rale Passato e Futuro – Sezione italiana Vintage Fashion &Costume Jewelry Club e Fiorella Operto vicepresidente, con un affondo specifico su Kenneth Jay Lane. Amico di Andy Warhol, il bigiottiere statunitense incarnò con i suoi gioielli “in serie” lo spirito democratico dei tempi, poiché “se un diamante è per sempre, un bijou è per tutte”.
Perché è proprio la corona a cingere ogni anno la testa di Miss America? Quali storie cela il bi-joux simbolo incontestato di inarrivabile regalità? Sarà Paola Pennetta giornalista, autrice del blog Lady Violet’s Sofa ed esperta conoscitrice della famiglia reale inglese ad accompagnarci nel mondo di altri bigiottieri come Pell (al secolo Pellegrino Gaeta) e Trifari. E se c’è nel collezioni-smo “qualcosa di personale” ce lo svelerà Daniela Russo collezionista esperta di Miriam Haskell.

aprile, (data in via di definizione)
Arte e Antiquariato digitali: risultati e prospettive post Covid

aprile, (data in via di definizione)
D come Design. L’alfabeto di uno stile che ha rivoluzionato gusti e tendenze

Per vedere gli incontri (gratuiti) collegarsi al sito www.mercanteinfiera.it/eventi/webinar

Top