Le regioni, gli istituti di cultura e le politiche culturali del territorio ne quadro del PNRR

Luogo:Palazzo Governatore

Orario:

Tariffe:

Ingresso gratuito con obbligo di green pass. 

L'evento è trasmesso in streaming sulla pagina Facebook di AICI: 

www.facebook.com/associazioneaici

 

Condividi

Il convegno parte dalla constatazione del ruolo centrale svolto dalle Regioni nel corso degli anni nell’elaborazione e attuazione di politiche culturali territoriali, partendo dall’analisi del rapporto tra centro e periferia, tra Stato e Regioni, osservando il profilo storico e costituzionale, e concentrandosi sui seguenti temi: gli indirizzi generali delle politiche per la cultura, il raccordo delle Regioni con gli istituti, le fondazioni e le accademie e l’eventuale istituzione di appositi albi, l’incidenza della spesa per la cultura nei bilanci regionali, le modalità di finanziamento delle istituzioni culturali, le buone pratiche. 

PROGRAMMA

Ore 10.00 – 10.30: Registrazione degli ospiti
Ore 10.30 – 14.00: Sessione antimeridiana

Modera: Luca Ponzi, giornalista Rai

Saluti:
Michele Guerra, Assessore alla cultura, Comune di Parma
Paola Passarelli, Direttore generale Biblioteche e diritto d’autore del Ministero della cultura
Mario Turetta, Direttore generale Educazione, ricerca e istituti culturali del Ministero della cultura
Massimiliano Smeriglio, Deputato, Parlamento europeo, Commissione cultura
Maria Cecilia Guerra, Sottosegretario per l’economia e le finanze

Intervento introduttivo: Valdo Spini, Presidente dell’Associazione delle istituzioni di cultura italiane (Aici)

Relazioni:
Lorenzo Casini, Capo di Gabinetto del Ministero della cultura
Paola Dubini, Università Luigi Bocconi

Interventi:
Patrizio Bianchi, Ministro della pubblica istruzione
Mauro Felicori, Assessore alla cultura e paesaggio, Regione Emilia Romagna
Ilaria Cavo, Assessore alla cultura, Regione Liguria
Felice Casucci, Assessore al turismo, Regione Campania
Tommaso Sacchi, Assessore alla cultura, Comune di Milano
Francesco Profumo, Presidente dell’Associazione di Fondazioni e di casse di risparmio (Acri)
Sergio Scamuzzi, Vicepresidente dell’Associazione delle istituzioni di cultura italiane (Aici)
Adriano Giannola, Presidente dell’Associazione per lo sviluppo industriale del Mezzogiorno (Svimez)
Nicola Antonetti, Presidente dell’Istituto Luigi Sturzo
Silvia Costa, Commissario straordinario di Governo per il recupero dell’ex carcere borbonico di Santo Stefano a Ventotene
Flavia Piccoli Nardelli, Deputato, Camera dei deputati, Commissione cultura

Conclusioni: Valdo Spini

Ore 15.00 – 18.00: Sessione pomeridiana

Regioni e istituti, esperienze a confronto

Presiede: Siriana Suprani, Direttore della Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

Introduzione: Alessandro Bollo, Direttore del Polo del ‘900, Torino

Interventi:
Paolo Baldi, Responsabile del patrimonio culturale, museale e documentario, Regione Toscana
Pier Francesco Bernacchi, Presidente della Fondazione nazionale Carlo Collodi
René Capovin, Fondazione Luigi Micheletti, direttore del Museo dell’industria e del lavoro
Gianni Cottafavi, Responsabile del Servizio cultura e giovani, Regione Emilia-Romagna
Matteo D’Ambrosio, Direttore dell’Istituto Gramsci Torino
Roberto Guarasci, Direttore del Dipartimento di culture, educazione e società dell’Università della Calabria
Claudia La Malfa, Fondazione Ugo La Malfa
Claudio Leombroni, Responsabile del Settore biblioteche e archivi, Regione Emilia-Romagna
Micaela Lipparini, Promozione culturale e della Memoria del Novecento, Regione Emilia-Romagna
Rosario Perricone, Direttore del Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino
Gabriella Serratrice, Responsabile del Settore promozione dei beni librari e archivistici, editoria e istituti culturali, Regione Piemonte
Beatrice Verri, Direttrice della Fondazione Nuto Revelli

Top