Noi, il cibo , il nostro pianeta – Alimentiamo un futuro sostenibile

Luogo:Piazza Garibaldi

Orario:

Sempre aperta in Piazza Garibaldi

Tariffe:

gratuito

Condividi

Mostra a S. Ludovico + laboratori allo Spazio A + Mostra fotografica sotto il Portici del Grano 

Una produzione di Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition in collaborazione con National Geographic Italia

La cultura della sostenibilità alimentare è alla base del nuovo approccio al cibo e l’impegno di BCFN è proprio quello di coltivare una crescente comprensione della sostenibilità e del senso di urgenza che deve spingere l’uomo a combattere i paradossi globali del cibo (dilagare di fame e obesità, sovrasfruttamento delle risorse naturali, dilagante spreco di cibo dal campo alla tavola), per un radicale cambiamento verso sistemi alimentari sostenibili.

Questa iniziativa vuole promuovere conoscenza e buone pratiche su cibo e ambiente per il futuro del Pianeta e dei suoi abitanti, attraverso molteplici percorsi, uno digitale e multidisciplinare nella Galleria San Ludovico e uno laboratoriale nello Spazio A, oggi terminati, e uno fotografico, visitabile fino al 30 giugno 2020, sotto i Portici del Grano di piazza Garibaldi. Una sezione fotografica della mostra che costituisce un momento di riflessione culturale importante sui grandi temi legati al cibo in chiave fortemente visiva, grazie alla partnership con National Geographic Italia. Il visitatore è accompagnato all’interno dei numerosi “mondi del cibo” grazie ad alcuni degli scatti più significativi tratti dai ricchissimi archivi del National Geographic e selezionati ad hoc per questo spazio di grande passaggio e centralità.

CIBO, CULTURA E SOSTENIBILITÀ

Orario:

Dove : Galleria S. Ludovico

Una giornata dedicata alle famiglie, con i laboratori “CIBO, CULTURA E SOSTENIBILITÀ” nell’ambito della mostra Noi, il cibo, il nostro pianeta: alimentiamo un futuro sostenibile.

“Conosci le varie culture alimentari del mondo?

Molti cibi che possono apparire come strani ed esotici, sono considerati prelibatezze in altre regioni del globo. In ogni parte del mondo, il rapporto tra uomo e territorio ha prodotto una varietà gastronomica e alimentare infinita. “

 

Noi, il cibo, il nostro pianeta: cibo e città

Orario:

venerdì 6 marzo
dalle 17.30 alle 19.30
Per informazioni e iscrizioni: www.noiilciboilpianeta.it/parma2020 

Dove : Palazzo Governatore

Conferenza pubblica per riflettere sul ruolo che le città sono chiamate a svolgere per costruire un sistema alimentare più virtuoso e raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) delineati dall’Agenda 2020 delle Nazioni unite. Iniziativa promossa dalla Fondazione Barilla, il Comune di Parma, la Fondazione Unesco Parma Creative city of Gastronomy.

CIBO, CULTURA E SOSTENIBILITÀ

Orario:

Dove : Galleria S. Ludovico

Una giornata dedicata alle famiglie, con i laboratori “CIBO, CULTURA E SOSTENIBILITÀ” nell’ambito della mostra Noi, il cibo, il nostro pianeta: alimentiamo un futuro sostenibile.

“Conosci le varie culture alimentari del mondo?

Molti cibi che possono apparire come strani ed esotici, sono considerati prelibatezze in altre regioni del globo. In ogni parte del mondo, il rapporto tra uomo e territorio ha prodotto una varietà gastronomica e alimentare infinita. “

 

Top