Il Canto dello Zooforo

Luogo:Casa della Musica

Orario:  ore 11.00 - ore 15.00 - ore 17.00

Tariffe: Ingresso gratuito

Condividi

reggioparmafestival.it   Casa della Musica - Tel. 0521/031170-171

Nastri di partenza per Il Bestiario della Terra di Yuval Avital, progetto dell’anno del Reggio Parma Festival, tra le più importanti e prestigiose associazioni artistiche in Italia. Dal 2001 svolge, con il sostegno del Ministero della Cultura, attività di promozione culturale sul territorio di Parma e Reggio Emilia, supportando l’organizzazione di importanti rassegne teatrali e musicali quali Festival Aperto a Reggio Emilia e Teatro Festival e Festival Verdi a Parma. Nel 2022, come risposta alla disgregazione forzosa imposta dalla pandemia, l’Associazione ha inteso offrire uno slancio ulteriore, affidando a un artista, Yuval Avital, la costruzione di un percorso artistico che, attraverso eventi, mostre, performance, installazioni, fosse capace di coinvolgere, su un’idea e un progetto unici, le migliori espressioni artistiche, sia locali che nazionali.

Il Canto dello Zooforo – Museo Casa del Suono, Parma

L’installazione di Yuval Avital si ispira ai bassorilievi dello Zooforo di Benedetto Antelami nel Battistero di Parma, le cui creature, reali e immaginarie, trasposte da Avital in una partitura grafica, sono state fatte interpretare dai bambini della scuola comunale dell’infanzia Ernesto Balducci di Reggio Emilia, in un’azione mimica della voce. I loro versi riecheggiano all’interno della scultura materica in cui il pubblico è invitato a entrare. Realizzata con centinaia di metri di tessuto tinto a mano, simboleggia un ventre femminile inteso come principio da cui ogni essere, umano o animale, proviene. All’esterno invece si diffonde un’altra composizione originale di Avital, creata a partire dal Cantico delle Creature di San Francesco ed eseguita dal Coro di voci bianche del Teatro Regio di Parma, in cui l’Universo, il Sole, la Luna, gli Animali prendono la parola tramite veli sonori rielaborati elettronicamente.

Yuval Avital

Nato a Gerusalemme nel 1977 e residente a Milano, l’artista multimediale e compositore Yuval Avital sviluppa le sue opere in una varietà di spazi, tra luoghi pubblici, siti archeologici industriali, teatri e musei. La sua ricerca coinvolge linguaggi artistici eterogenei che spaziano dalla scrittura di partiture musicali alla pittura, dal suono alle installazioni complesse, passando per performance, video-art, fotografia, sculture sonore e nuove tecnologie.

A seguito di un’anteprima il 9 giugno con un’opera pensata per i Musei Civici di Reggio Emilia e dell’opera realizzata all’interno del Museo Casa del Suono di Parma, l’inaugurazione per il pubblico dell’installazione “Il Canto dello Zooforo”  di Yuval Avital si terrà Venerdì 10 giugno alle ore 10.00

INFORMAZIONI

Opera installazione icono-sonora in collaborazione con: Daniele Pellicellli, Audio Link; Angelo Farina – Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma; Coro di voci bianche del Teatro Regio di Parma, Maestro del coro Massimo Fiocchi Malaspina; Scuola comunale dell’infanzia Ernesto Balducci di Reggio Emilia; Atelierista Filippo Chieli; creata in dialogo con i Laboratori di sartoria e scenografia del Teatro Regio di Parma.

L’esposizione permanente e l’intallazione  “Il Canto dello Zooforo”, è visitabile presso la Casa del Suono dal Mercoledì alla Domenica dalle 10.00 alle 18.00 fino al 9 ottobre. la visita all’installazione sonora è prevista nei seguenti orari: ore 11.00 – ore 15.00 – ore 17.00.
(Il museo Casa del Suono è visitabile dal mercoledì alla domenica, dalle 10.00 alle 18.00 – ingresso gratuito)

Info: reggioparmafestival.it

 

 

Top